Menu

Discografia

Banda Larga – Musica Larga

Release Date: 14 December 2018
Available now on:

Il 10 gennaio 2003 ci siamo incontrati su un palco a Grottazzolina grazie all’invito del comune amico Roberto Piermartire e nasceva così il progetto MUSICA NUDA.
Da quella fredda sera, in cui per la prima volta le nostre sei corde vibrarono insieme, sono passati 10 anni di impegno, passione, di fatica e divertimento e sono successe cose bellissime che non avremmo mai immaginato potessero accadere.
In 10 anni abbiamo registrato 6 dischi, un Dvd, vinto importanti riconoscimenti ma soprattutto portato la nostra idea di musica in giro per l’Italia, la Francia e molti altri paesi del mondo grazie a centinaia, migliaia di concerti condivisi con chiunque avesse voglia di ascoltare.”
Con questo disco vogliamo festeggiare insieme a voi questi primi 10 anni e nell’occasione abbiamo pensato di metterci in ghingheri, di vestire a festa la MUSICA NUDA.
È senz’altro un disco diverso e molti potrebbero chiedere “dov’è, in questo disco, la MUSICA NUDA?”.
La nostra MUSICA NUDA è sempre qui, anche se sotto il vestito bello. Sta nell’approccio, nella sincerita’ e anche nella controtendenza: di questi tempi produrre un disco come questo è uno sforzo notevole da molti punti di vista (artistico, economico, di tempo….) che per noi vuole essere anche un messaggio di fiducia e di speranza, perchè nonostante i tempi bui c’è e ci sarà sempre bisogno della musica, e se non sono i musicisti stessi a crederci per primi e ad essere testimoni della sua importanza chi dovrebbe farlo?
Speriamo che queste canzoni vi emozionino così come emozionano noi, le abbiamo scelte guidati dalla libertà e dall’istinto che da sempre contraddistinguono i nostri percorsi e sono state rivestite dall’orecchio attento del “sarto arrangiatore” Daniele Di Gregorio che ha mantenuto centrali la voce e il contrabbasso. È stato un incontro/confronto quello con Daniele che ci ha arricchito artisticamente ed umanamente e che proseguirà volentieri dal vivo quando sarà possibile. Buon ascolto. “
Petra e Ferruccio.